Grotto San Martino a Mendrisio, un ristorante d’altri tempi nel cuore del Ticino

Il Grotto San Martino è stato aperto a Mendrisio nel 2006, e nei suoi primi diciassette anni di vita ha continuato a deliziare i palati dei ticinesi con una serie di preparazioni rigorosamente locali, contraddistinte da quel particolare amore per la tradizione che accumuna tutte le migliori produzioni del Canton Ticino. Il legame con la più autentica tradizione ticinese inizia dalla conformazione stessa del locale, ospitato all’interno di uno di quegli antichi grotti che un tempo venivano usati per stipare diverse tipologie di cibo, come le carni o i formaggi. Il Grotto San Martino porta avanti la tradizione culinaria del Canton Ticino con una vasta selezione di pietanze preparate con grande passione, puntando forte sulla qualità della materia prima e sull’attaccamento della clientela per certe peculiari preparazioni. La filosofia del ristorante è molto semplice, e consiste nell’esprimere il proprio amore per il territorio attraverso la preparazione di piatti tipici, destinati a un pubblico locale che ama profondamente il patrimonio enogastronomico del Ticino.

Nel menù del Grotto San Martino trovano spazio molti piatti a base di carne, come le costine di maiale, la tagliata di manzo o le costate, ma anche una ricca varietà di pietanze fortemente legate al territorio, come la polenta e luganighetta, la polenta e funghi e l’affettato misto del Grotto. Ma le proposte culinarie del ristorante di Mendrisio non sono fisse, e possono cambiare anche settimanalmente a seconda di ciò che propone quella determinata stagione. Uno dei punti di forza del Grotto San Martino è sicuramente la possibilità di poter contare sulla griglia alla carbonella, che nel corso degli anni ha permesso al ristorante di divenire un vero e proprio punto di riferimento ticinese per la cottura delle carni d’alta qualità. Non è un caso che una delle specialità del Grotto sia rappresentata dalle sue famose costine di maiale, preparate con una ricetta classica ed estremamente semplice, che conserva intatto il sapore della carne e il fascino inimitabile della tradizione locale. Le preparazioni a base di costine sono talmente apprezzate da essere richieste durante tutto l’anno, anche in estate. 

La griglia alla carbonella viene utilizzata anche per la preparazione della carne frullata, che si cucina mediante la griglia con diversi cubi di sale. Questa soluzione offre una valida alternativa alla cottura tradizionale, conferendo alla carne un sapore davvero speciale. Tra le carni cotte con la griglia a carbonella figurano anche le fiorentine, le costate e l’entrecote di manzo.

Chi si ritrova a Mendrisio per lavoro, o anche per una piacevole gita durante un weekend, non potrà senz’altro fare a meno di fermarsi al Grotto San Martino e provare la fondue di carne mista con una ventina di salsine fatte in casa, una pietanza che permetterà ad ogni cliente di sperimentare ben tre diverse carni di manzo e di esplorarne minuziosamente tutte le differenze, compiacendosi per la diversità dei sapori e lasciandosi rapire dal loro gusto corposo e raffinato. Questa preparazione – così come tutte le altre fondue, come quella ai formaggi o ai porcini – è disponibile su prenotazione. Durante la stagione estiva, questo piatto speciale viene servito con la medesima quantità di carne, ma con un minor numero di salsine prodotte in casa.

Il ristorante mette a disposizione anche una ricca selezione dei migliori antipasti svizzeri, dei primi succulenti – come le tagliatelle al sugo di brasato, gli gnocchi al ragù e i risotti – e una grande varietà di formaggi, come il tomino alla griglia o la formaggella (oltre ovviamente a tutti i formaggi dell’alpe e a una soluzione mista per chi desidera assaggiarli tutti, l’amore di formaggi). Il Grotto San Martino prepara anche delle ottime pietanze a base di pesce di lago, come il coregone in carpione (molto apprezzate dalla clientela locale, ma anche dagli occasionali turisti di passaggio).

Gustare queste specialità all’interno del locale rappresenta un’esperienza assolutamente indimenticabile, e non soltanto per chi ama le tradizioni culturali ed enogastronomiche del Ticino. Oltre alle sale interne, capaci di ospitare 40 persone, il Grotto San Martino dispone anche di due aree appositamente pensate per la stagione più calda: la prima è il fresco Grottino da 20 posti, mentre la seconda è l’ampio terrazzo con una magnifica vista sul paesaggio circostante. Quest’ultima area è in grado di accogliere 80 persone, ed è molto apprezzata durante l’estate.

La lunga esperienza ha inoltre consentito al management del Grotto San Martino di attivare un servizio di catering, dentro e fuori dal locale, specialmente in occasione di eventi o ricorrenze particolari come compleanni o matrimoni. Anche in questo caso, la maggior parte delle pietanze preparate dal ristorante appartengono alla più pura tradizione ticinese.

Il Grotto San Martino si trova a Mendrisio, in viale alle Cantine 30, ed è aperto dal mercoledì al lunedì dalle 11.30 alle 14 e dalle 18 a mezzanotte. Il ristorante si può contattare per via telefonica, al numero 091 646 53 12, o anche via email all’indirizzo info@grottosanmartino.ch. Il ristorante dispone anche di una pagina Facebook, dove vengono pubblicate alcune delle fotografie più interessanti scattate all’interno del locale.

Potrebbe interessarti

Partner spot_img

Stanno leggendo ora

LEONE MULTISERVICE SAGL DI LUGANO: GARANTISCE L’IGIENE IN TUTTI GLI SPAZI DOMESTICI E LAVORATIVI

Nel 2017 ha preso vita l’Impresa di Pulizie Leone, attiva nel luganese, che da subito si è dimostrata una realtà in veloce crescita. Diventata,...

GERMANO FARINA SAGL DI AGNO: UNA LUNGA STORIA DI PASSIONE, INNOVAZIONE E CURA DELL’AMBIENTE

Nel 1985, Germano Farina ha dato origine ad un'attività che oggi rappresenta un'eccellenza nell'ambito agricolo e forestale. Ciò che era inizialmente un'azienda agricola si...

Clima Gas Impianti – Dal progetto all’installazione del sistema di riscaldamento o condizionamento

Il risparmio energetico e la sostenibilità ambientale sono argomenti di grande attualità che interessano i cittadini e le imprese. Le prossime sfide per il...

Cerchi un fotografo in Canton Ticino? Stefano Spinelli: l’arte della fotografia moderna

La fotografia può essere una delle più interessanti e moderne espressioni d’arte: e Stefano Spinelli rappresenta proprio questo, non un semplice “fotografo”, ma un...

A.A. SPECIAL TRAINING DI LUGANO DI ANDREA ABBIENDI: QUANDO LA DIFESA PERSONALE È STRUMENTO IMPORTANTE PER I PIÙ PICCOLI

Andrea Abbiendi ha iniziato ancora bambino a praticare Karate stile Shotokan e Krav Maga in Italia, diventando per ben 3 volte campione italiano nella...

BB. ARCHITETTI ASSOCIATI DI FESCOGGIA: OGNI DETTAGLIO CONTA

Alessandra Beffa – Boggia e Chiara Bernasconi sono due architette svizzere nate rispettivamente nel 1975 e nel 1973 a Lugano. Dopo aver ottenuto la...

ISOLINE SAGL DI GORDUNO: OLTRE LA COSTRUZIONE

Nel vasto panorama dell'edilizia svizzero, emergono figure capaci di fare la differenza, di dare un'impronta distintiva a ciò che costruiscono e restaurano. Mehmet è...

Spot P/O